Giurisprudenza

Corso di dottorato in Scienze Giuridiche "Cesare Beccaria"

Presentazione

Il corso offre un percorso di alta formazione a vocazione interdisciplinare, durante il quale al dottorando è offerta la possibilità di approfondire lo studio del diritto, con particolare riferimento al diritto penale e processuale penale, al diritto romano e alla storia del diritto, alla filosofia e sociologia del diritto, al diritto ecclesiastico e canonico.

Il programma formativo comprende la frequenza a lezioni frontali e la partecipazione attiva a seminari, durante i quali sarà sollecitato a compiere approfondimenti su tematiche differenti. Il dottorando sarà, altresì, coinvolto nei progetti di ricerca dei docenti del collegio e sarà stimolato a redigere e pubblicare propri contributi nel quadro di tali progetti.

Il programma formativo comprende la redazione nell’arco del triennio di un lavoro scientifico originale di ampio respiro, eventualmente a carattere interdisciplinare, elaborato sotto la direzione di uno o più tutor.

Una quota dei corsi e dei seminari potrà essere svolta in lingua inglese. Una parte del percorso formativo potrà, inoltre, svolgersi presso una università o una istituzione di ricerca estere.

Il corso di dottorato comprende i seguenti curricula:
1. Diritto penale e processuale penale
2. Diritto romano e storia del diritto
3. Filosofia e sociologia del diritto, diritto ecclesiastico e canonico

Coordinatore della Scuola di Dottorato:
Prof. Claudio Luzzati

claudio.luzzati@unimi.it

[ !!! ]

Area pubblica

Questa pagina è accessibile anche senza autenticazione

Avviso!!!

Dal 9 ottobre 2017 sarà online una nuova versione della piattaforma Ariel.

I siti didattici assumeranno una veste grafica rinnovata e saranno pienamente fruibili anche da mobile.

Nelle prossime settimane riceverete maggiori dettagli all’indirizzo di posta di Ateneo.

Contenuti in formato flash

Hai difficoltà con Chrome o Firefox ad accedere ai contenuti di Ariel in formato flash?

Modifica le impostazioni del browser seguendo le indicazioni illustrate in questa breve guida